Menu

lunedì 2 aprile 2012

Pensieri Golosi: i miei Biscotti di Pasqua

Finalmente si torna a casa! Fervono i preparativi dell'ultim'ora, dopo tanto è giunto il momento di concedermi un po' di relax familiare e domestico. Via dal caos, via dalla solita frenesia, via da questa casa troppo angusta.   Non potevo partire però, senza aver salutato le mie compagne di sventura, che condividono la mia stessa sorte precaria, instabile e migrante. Ho pensato di realizzare dei biscottini a tema, semplici, ma golosissimi e di sicuro effetto! Una frolla friabilissima sormontata da un'apoteosi di nutella, granella di mandorle e pistacchi e a coronare il tutto ovetti di cioccolato al latte adagiati su questo letto godurioso come su di un soffice nido. Provare per credere! Adoro "coccolare" le persone a cui voglio bene con dei dolci pensieri ideati appositamente per loro, in base ai gusti e agli stati d'animo. Diciamo che in questo momento abbiamo un po' tutti bisogno di affogare i nostri tormenti in un mare di nutella, quindi, mi sono regolata di conseguenza ed ho racchiuso queste coccole golose in uno "scrigno regalo" pasquale. Ormai l'avrete capito, sono nel tunnel del lilla e delle sue sfumature, e ovviamente nel preparare le confezioni mi sono lasciata trasportare dal mio "lilac mood" e allora vai di nastrini e targhette in tinta! 




Ingredienti:
per la frolla:
250 g di farina
200 g di burro
120 g di zucchero
2 uova
per il topping:
Nutella
granella di pistacchi e mandorle
ovetti di cioccolato

Procedimento:
Disporre la farina a fontana, aggiungere zucchero, uova e burro ammorbidito, impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Formare delle palline di circa 2 cm di diametro, collocarle su di una teglia rivestita di carta da forno appiattire ogni biscottino facendo pressione con il pollice, in modo che si formi una cavità ed infornate a 170° per circa 15 minuti (fin quando non diventano dorati). Sfornare e lasciar raffreddare, decorare poi con la nutella (io ho utilizzato una sac a poche con la punta a stella), spolverare con la granella e disporre nel centro di ogni biscotto un ovetto di cioccolato.

10 commenti:

  1. ...mamma mia che belli! e che belle foto :) uno scrigno di golosità davvero prezioso ...:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Teresa!Mi sa tanto che mi toccherò farne una vagonata per Pasqua!!!

      Elimina
  2. Ciao sono Maria scopro oggi il tuo caro bel blog. Ma che belli questi biscottini, mi piace molto la ricetta della tua pasta frolla, io la faccio diversamente ma la tua ricetta mi ispira molto, brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria! Benvenuta!! Questi biscottini sono semplicissimi e golosissimi, in realtà è la prima volta che uso questa ricetta per la frolla, ma mi sono trovata davvero bene perché resta morbida e friabile!!Consigliatissima!

      Elimina
  3. BUONI!!!!!!!!!!!!!!IO POSSO AVERNE UN ASSAGGIO???? BELLISSIME ANCHE LE SCATOLE PER CONFEZIONARLE...BACIUZZI....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefy!!Grazie dei complimenti, devo dire che hanno riscosso molto successo!! ;)

      Elimina
  4. Sai il motivo principale per cui mi sono accostata al mondo della cucina era proprio quello di volermi prendere cura delle persone a cui tengo attraverso piccole delizie create da me e dimostrare così il mio affetto...questi biscottini sono un pensiero veramente tenero per le tue amiche, sono certa che sono arrivati più al cuore che nella pancia!!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clau! Concordo pienamente, cucinare è un modo in più per coccolare i nostri cari e devo ammettere che anche loro apprezzano molto questo modo di esprimere il mio affetto! Un bacio!

      Elimina
  5. Sono graziosi e deliziosi allo stesso tempo! Davvero un dolce pensiero... un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!! Un abbraccio a te!

      Elimina